Bastava ricevere e aprire un’immagine tramite le versioni web di WhatsApp o Telegram, per esporsi all’attacco di un hacker o di un criminale informatico. Ma i due servizi sono già corsi ...
Dalla classifica dei software con più vulnerabilità del 2016 saltano all’occhio parecchie sorprese: eccole tutte Domanda: quale si è rivelato il software con più vulnerabilità del 2016? Prima di rispondere, meglio ...