Bobina BAC  (Bobina Bifilare Chiusa Autoinduttiva) come costruirla in modo semplice e veloce.

Ma, a cosa serve? e come può essermi utile?

La Bobina BAC è stata inventata dall’ingegnere Nikola Tesla ed è uno strumento passivo che sfrutta le frequenze presenti nell’aria oltre che le cariche elettriche che si trovano nei fluidi e ne determina un miglioramento qualitativo.

Detto in parole povere ti permette di risparmiare sui consumi di casa e non solo. Infatti sono stati studiati ed osservati considerevoli miglioramenti di rendimento e di prestazione, come ad esempio per i motori delle auto, migliorando ulteriormente la resa e le prestazioni.

Ma prima di indicare tutti i vantaggi di questo dispositivo vogliamo indicarti l’elenco delle cose che ti servono per costruirla.

Bobina BAC: cosa ti serve per costruirla

Procurati i seguenti materiali:

  • nastro isolante
  • forbici
  • fascette in plastica da elettricista di misura 15cm un paio
  • due cavi unipolare dal diametro di 1,5 mm² e lunghezza di 2,5m

 

Per quale utilizzo?

Questa speciale bobina, poco conosciuta ma dalle qualità eccezionali, fa riferimento ad un brevetto internazionale (Burner fuel line enhancement device US 5134985 A) pertanto non sono da sottovalutare i risultati che altre persone hanno rilevato utilizzandola.

Ad ogni modo posso dirvi di certo, che gli effetti sulle tubature dell’acqua sono visibili fin da subito.

Va installata sui tubi della montante che porta l’acqua in casa, all’uscita del contatore o dell’autoclave.

Noterai fin da subito:

  • Effetti sul calcare e sui rubinetti che spesso devi pulire
  • acqua più pulita che giova alla pulizia della tua lavatrice
  • Acqua più pura e di sicuro non appesantita da latri tipi di sostanze che la rendono diversa nel gusto
  • Acqua più benefica per il corpo in quanto magnetizzata

Sulle tubature del Gas

A seguito di tutti i commenti che si sono avuti sul web a riguardo degli effetti positivi che si sono avuti anche sulle tubature del Gas, gli esperti stanno facendo alcuni test per confermare o meno quanto si dice. Ad ogni modo ti riportiamo qui di seguito quali vantaggi si presume ci siano dall’utilizzo della Bobina BAC sulle tubature del Gas:

  • Maggiore efficienza della tua caldaia
  • Risparmio della bolletta di consumo del gas della tua abitazione
  • fuoco dei fornelli più potenti e quindi maggiore calorie e minore consumo.

La Bobina si deve installare sui tubi oltre il contatore o autoclave che corrono verso l’abitazione e avvolta in verso destròrso.

 

Nei motori delle automobili

Abbiamo già visto in passato che dispositivi simili installati nei motori delle autovetture, promettevano di risparmiare il carburante ma di fatto ciò non avveniva. Ebbene, sembrerebbe che invece questa Bobina porti dei miglioramenti sia di resa che nel consumo di Benzina, Gasolio, GPL.

Va installata primo o dopo il filtro del carburante, ma alcuni la mettono sia prima che dopo. Questi sono i vantaggi:

  • Maggiore potenza del motore.
  • Maggiore risparmio di carburante, per una percentuale che oscilla tra il 20% e 30%.
  • Minor usura del motore.
  • Minor usura della marmitta catalitica per effetto della pulizia del carburante.
  • Migliore combustione della Benzina o del Gasolio.

 

Istruzioni per la costruzione della Bobina BAC da 30 giri

Incominciamo subito col dire che la bobina da 30 giri ha un maggior rendimento rispetto a quella da 15 giri. Quindi adesso vediamo subito come costruire lo strumento:

  • prendi i cavi e fissa l’estremità dei cavi all’inizio del tubo con delle fascette
  • avvolgi le spire attorno al tubo creando delle spirali molto strette tra di loro in nel verso destrogiro rispetto al flusso.
  • esegui trenta giri sul tubo.
  • comprimi sempre di più il cavo al fine che non ci siano spazi nella spirale. Il tutto deve essere ben compatto.
  • prendi una fascetta e preparati a bloccare l’altra estremità affinché si abbia come risultato una bella bobina compatta.
  • adesso prendi il filo restante e passalo per tutta la lunghezza della bobina fino a ripercorrere il filo dell’altra estremità. Effettua il taglio del filo con le forbici al punto che siano nella stessa posizione. Guarda la figura per comprendere meglio quanto abbiamo scritto.

 

Realizzata a casa mia

 

  • rimuovi con le forbici almeno per due centimetri l’isolamento di plastica
  • unisci rispettivamente il cavo bianco iniziale con il cavo nero finale ed il cavo nero iniziale ed il cavo bianco finale. Non dimenticarti di applicare il nastro isolante.